menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Distributore self service (Foto d'archivio)

Distributore self service (Foto d'archivio)

Assalto al distributore nella notte: ladri in fuga con i soldi della cassaforte

Il colpo messo a segno al self-service Q8 di Signoressa, frazione di Trevignano. I banditi hanno aperto la cassaforte con il flessibile. Sul posto i carabinieri di Montebelluna

Nuovo colpo messo a segno dai ladri nella notte appena trascorsa. Nel mirino dei malviventi il self service Q8 a Signoressa, in Via Treviso. La cassaforte del distributore è stata aperta con un flessibile e i ladri sono fuggiti con i soldi presenti all'interno.

E' l'ennesimo furto in pochi giorni ai danni delle pompe di benzina self service nella Marca. Sul posto, sabato mattina, sono intervenuti i carabinieri di Montebelluna per i rilievi del caso. Nell'area del distributore non sono presenti videocamere di sorveglianza. I ladri hanno potuto agire in totale libertà, aiutati dal buio della notte. Riuscire a risalire alle loro tracce sembra al momento difficile. I soldi rubati dalla cassaforte non sarebbero molti dal momento che la cassaforte era stata svuotata di recente, secondo quanto riportato dai carabinieri. Non è escluso che si tratti della stessa banda di ladri entrata in azione anche nelle altre pompe di benzina della zona. Un sistema di furti collaudati che sta mettendo in ginocchio i distributori della provincia. I carabinieri sono al lavoro per identificare i colpevoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento