Esce in giardino con le cagnoline, i ladri le svaligiano casa

Nuovo furto messo a segno martedì sera, 20 ottobre, in via Bordone a Biancade. Nel mirino dei ladri un'anziana che si è trovata senza borsa, soldi e con la casa a soqquadro

Volante dei carabinieri (Foto d'archivio)

Sono bastati dieci minuti di distrazione in giardino perché i ladri facessero irruzione e le svaligiassero casa. Nuovo furto in casa martedì sera, 20 ottobre, nella frazione di Biancade.

A segnalare l'accaduto sui social è stata la figlia dell'anziana derubata martedì sera, poco prima delle 20.30 in via Bordone. La signora era uscita in giardino per far fare i bisogni alle sue cagnoline. Non vedendola in casa i ladri sono entrati sfondando la finestra del bagno. Mentre la donna era fuori, i malviventi hanno messo ogni stanza sottosopra. Ingenti i danni provocati: alla signora è stata rubata la borsa con dentro i soldi e i documenti oltre a molti altri oggetti personali. Rientrata in casa la donna si è accorta del disastro lasciato dai ladri ed ha subito allertato la figlia. «Fate attenzione - avverte la donna rivolgendosi ai concittadini - in questo periodo i ladri stanno battendo a tappeto tutte le abitazioni della zona».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Se n'é andata Paola Maiorana, voce storica delle radio private trevigiane

Torna su
TrevisoToday è in caricamento