rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca Silea / Via Lanzaghe

Ladri in fuga dai carabinieri: folle inseguimento dal Terraglio a Silea

Inseguimento da film nel pomeriggio di mercoledì 16 novembre: la banda di malviventi è finita fuori strada a Silea dopo una fuga iniziata tra Preganziol e Treviso. Indagini in corso, ladri a piede libero

Una Volkswagen Passat vecchio modello con a bordo quattro malviventi, probabilmente una banda specializzata in furti nelle abitazioni, è stata intercettata da una pattuglia dei carabinieri sul Terraglio, tra Preganziol e Treviso poco dopo le ore 18 di ieri, mercoledì 16 novembre.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", i militari dell'Arma avrebbero intimato l'alt ma l'auto non si sarebbe fermata al posto di blocco dando inizio a un inseguimento ad alta velocità terminato nel comune di Silea. Decine gli automobilisti che hanno assistito alla folle fuga dei quattro malviventi. In aiuto dei carabinieri anche una volante della polizia. All'altezza del casello di Treviso sud, la Passat della banda ha anche sfiorato l'auto con a bordo l'assessore regionale Giampaolo Bottacin e la moglie Angela Colmellere. La macchina della banda ha quindi imboccato via Lanzaghe ma, forse per l'alta velocità, ha sbandato finendo fuori strada. I quattro malviventi sono riusciti a uscire indenni dall'abitacolo, fuggendo nei campi prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. Indagini in corso da parte dei militari dell'Arma, per ora la banda resta a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in fuga dai carabinieri: folle inseguimento dal Terraglio a Silea

TrevisoToday è in caricamento