Cronaca

Si fingono tecnici del Comune e rubano le luci led dai lampioni

Ladri in azione a Mogliano. Appello della Polizia locale ai cittadini. La "banda dei led" avrebbe già colpito nelle frazioni di Marocco e Zerman, si cercano i responsabili

Lampione a led (Foto d'archivio)

«La Polizia municipale chiede a tutti i cittadini di Mogliano di segnalare immediatamente al Comando, tramite mail (vigili@comune.mogliano-veneto.tv.it) o telefono (041/5930900) eventuali operai al lavoro sui lampioni della pubblica illuminazione, con scale o cestelli, a qualsiasi ora del giorno e della notte».

E' questo l'avviso che il Comando dei vigili urbani di Mogliano ha inviato ai residenti del Comune chiedendo la massima attenzione e collaborazione per individuare i ladri che, negli ultimi giorni, hanno asportato le luci led da diversi lampioni. Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", i malviventi sono già stati soprannominati "La banda dei led". Si tratta di uomini vestiti da operai comunali che, fingendo di dover sistemare i lampioni, rubano i led lasciando al buio le strade. Vari colpi sono già stati segnalati nelle frazioni di Marocco e Zerman. La denuncia è stata fatta anche ai carabinieri ma, a questo punto, serve la collaborazione di tutti. Le forze dell'ordine stanno controllando i vari filmati delle videocamere di sorveglianza nella speranza di poter individuare i responsabili ancora a piede libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fingono tecnici del Comune e rubano le luci led dai lampioni

TrevisoToday è in caricamento