menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentano furto alla Luxottica di Pederobba, sei stranieri in manette

I malviventi, tra i quali una donna, sono stati fermati nel magazzino dello stabilimento trevigiano mentre tentavano un colpo da 200 mila euro. I carabinieri erano da tempo sulle loro tracce

Avevano messo a punto un piano per svaligiare i magazzini dello stabilimento della Luxottica a Pederobba, ma i carabinieri di Belluno li hanno individuati prima che riuscissero nell'impresa.

Sono finite in manette sei persone, romeni e albanesi le quali cui una donna, pronti a fuggire con occhiali griffati già confezionati e pronti per la distribuzione su scala nazionale del valore stimato in circa 200 mila euro.

I militari bellunesi, da tempo sulle orme di un'organizzazione criminale specializzata in furti in grandi industrie, hanno fatto scattare l'operazione in collaborazione con i colleghi della compagnia di Montebelluna.

I sei malviventi, travisati con tute nere, sono stati sorpresi alla Luxottica mentre si apprestavano a riempire di occhiali enormi sacche. Oltre ai borsoni i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato una scala telescopica, una corda da arrampicata e i veicoli utilizzati tra i quali due Audi di grossa cilindrata.

Processati per direttissima nel tribunale di Treviso, ai sei malviventi è stato convalidato l'arresto. A loro carico anche la misura cautelare del divieto di dimora nelle provincie di Treviso e Belluno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento