menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri buongustai in macelleria: rubati insaccati per 10mila euro

Nella notte tra domenica e lunedì dei malviventi sono entrati in negozio rubando salami, prosciutti e carni senza che alcuno sentisse nulla

CASTELLO DI GODEGO - Ladri buongustai quelli che nella notte tra domenica e lunedì sono penetrati all'interno della macelleria Stangherlin di via Vegre a Castello di Godego. Rubati diversi prosciutti di valore, sopresse e carni di ogni tipo per un bottino da oltre 10mila euro.

I malviventi, secondo la ricostruzione operata dal proprietario del locale che abita proprio ad adiacenza del negozio, sarebbero penetrati nell'immobile verso le 3 del mattino di lunedì dall'ingresso posteriore che dà sulla campagna. Dalle prime verifiche delle forze dell'ordine infatti, risulta che il cancello elettrico si stato forzato come un balcone e una finestra da cui poi la banda è entrata nella rivendita e ha messo a segno il colpo rubando decine di prodotti prima di fuggire probabilmente a bordo di un furgone per strade secondarie.

L'ammanco è stato poi scoperto dai proprietari sono alla riapertura del locale alle 7 del mattino. Nessuno dei residenti ha sentito nulla e la cosa strana, a detta del gestore, è che nemmeno i cani abbiano abbaiato. In ogni caso per la macelleria si tratta del secondo furto in pochi anni, mentre per via Vegre si tratta del sesto in pochi giorni: la settimana scorsa infatti alcuni malviventi sono penetrati in alcune abitazioni e hanno trafugato monili e denaro. Stessa sorte anche per la vicina via Ca' Leoncino. E monta la protesta dei residenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento