rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Povegliano / Via Mario Fiore, 114

Vini, arredi e soldi rubati: blitz dei ladri al ristorante "Due Camini"

Il noto locale a Camalò di Povegliano è finito nel mirino dei malviventi che, nottetempo, hanno forzato la porta d'ingresso. Una prima stima parla di quasi 10mila euro di danni, indagano i carabinieri

Si allunga la striscia di furti ai danni dei ristoranti della provincia di Treviso. Nella notte tra giovedì 11 e venerdì 12 novembre una banda di malviventi ha razziato il ristorante "Due Camini" a Camalò di Povegliano.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", dopo aver forzato la porta d'ingresso con un piede di porco i ladri non si sono limitati a rubare i soldi del fondo cassa. Quando i titolari hanno riaperto il locale venerdì pomeriggio hanno scoperto che dal ristorante erano sparite preziose bottiglie di Barolo, Barbaresco, Sassicaia e Champagne. Non contenti, gli autori del furto sono fuggiti anche con un'affettatrice e una radio antica di valore posizionata in ingresso. Un bottino ingente, aggravato dal fatto che, durante il blitz, i malviventi hanno danneggiato vari arredi, i serramenti e un computer. Le prime stime parlano di quasi 10mila euro di danni, i titolari hanno sporto denuncia alle forze dell'ordine che ora stanno passando al setaccio le videocamere della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vini, arredi e soldi rubati: blitz dei ladri al ristorante "Due Camini"

TrevisoToday è in caricamento