Ladri alla scuola materna: rubata la cassaforte con i soldi per la gita dei bimbi

Sdegno tra genitori e insegnanti, visitato anche il nido, forzata dai ladri la porta principale, indagano i carabinieri

CARBONERA Hanno rovistato ovunque e alla fine se ne sono andati con un pc portatile che era stato acquistato da pochissime settimane e con la cassaforte a muro in cui erano contenute poche centinaia di euro. Il denaro raccolto dalle insegnanti per una gita scolastica che ora è fortemente a rischio. Questo a causa dell'ennesimo raid dei ladri che nella notte hanno fatto razzia all'interno della scuola materna e dell'asilo nido di Pezzan di Carbonera, in via Grande di Pezzan.

I ladri si sono introdotti nel plesso, sprovvisto di sistemi d'allarme, scassinando il portone principale: una volta all'interno si sono diretti negli uffici, da cui è stata sradicata e portata via la cassaforte e il pc, e poi anche all'interno del nido dove fortunatamente nulla è stato asportato. Sull'episodio indagano i carabinieri di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Telepass: «Due anni di canone gratuito per i residenti nella Marca»

  • Corre in strada nuda e insanguinata: i residenti chiamano la Polizia

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Schianto all'alba, il padre del 27enne: «Basta, Salvo non era un alcolizzato»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento