rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Silea / Via Duca D'Aosta, 21

Ladri negli spogliatoi durante la partita, rubati un migliaio di euro in contanti

Blitz dei ladri domenica pomeriggio a Silea durante l'incontro di calcio tra Sant'Elena e Cavallino, valido per il Girone L di Prima Categoria. Sul posto sono intervenuti i carabinieri: caccia ai responsabili

Domenica all'insegna del calcio nella Marca: non solo la mancata promozione in Serie D del Treviso sul campo del Liapiave ma anche uno spiacevole fatto di cronaca avvenuto al campo parrocchiale "Orfeo Zottarelli" di Sant'Elena, a Silea.

In campo si stavano affrontando i padroni di casa dell'Usd Sant'Elena contro gli avversari di Cavallino per 26esima giornata del campionato di Prima Categoria, Girone L. A partita iniziata, in un arco di tempo compreso tra le ore 16 e le 17, ignoti hanno fatto irruzione negli spogliatoi rubando i soldi dai borsoni dei calciatori in campo. Senza che nessuno se ne accorgesse i malviventi sono riusciti a rubare circa un migliaio di euro in contanti prima di allontanarsi indisturbati dal campo parrocchiale. L'amara scoperta del furto è avvenuta dopo il fischio finale, al rientro delle due squadre negli spogliatoi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Silea per ricostruire la dinamica dell'accaduto. Gli spogliatoi erano rimasti aperti durante la partita e così i ladri hanno potuto entrare senza problemi. Fondamentali saranno ora le immagini delle videocamere di sorveglianza presenti in zona per riuscire a dare un volto ai responsabili del furto. La partita tra Sant'Elena e Cavallino è finita 0-2 per i veneziani con gol di Battagliarin e Lazzarini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri negli spogliatoi durante la partita, rubati un migliaio di euro in contanti

TrevisoToday è in caricamento