Cronaca

Conegliano, conto alla rovescia per la consegna del Monumento ai Caduti

I lavori termineranno il 30 maggio e di seguito saranno inaugurati per il raduno triveneto alpini previsto per il 13 e 14 giugno

CONEGLIANO Un restauro che corona i 90 anni della sezione alpini di Conegliano, quello al monumento ai caduti di piazza IV Novembre.  Un intervento di salvaguardia dell'opera ma anche di miglioramento del contesto in cui si inserisce. 

Lo hanno spiegato giovedì  al sindaco ed alla giunta in sopralluogo al cantiere i responsabili del lavoro, Silvano Armellin che lo sta seguendo in prima persona per le opere di edilizia, Paola De Santis della Lareco, che sta curando la parte di restauro lapideo, e i due alpini presidenti, Giuseppe Benedetti della Sezione alpini di Conegliano, e Antonio Daminato, del comitato delle celebrazioni del 90esimo.

I lavori termineranno il 30 maggio e di seguito saranno inaugurati, per far trovare in ottimo stato il monumento in occasione del raduno triveneto alpini previsto per il 13 e 14 giugno. Progettista e direttore lavori è l'arch. Enrico Dal Cin.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conegliano, conto alla rovescia per la consegna del Monumento ai Caduti

TrevisoToday è in caricamento