Rivoluzione parcheggi, al via il cantiere al Pattinodromo

Il futuro dell'area, a ridosso delle mura cinquecentesche, vedrà una sosta sotterranea, per un park completamente interrato, oltre alla messa a pagamento...

TREVISO Rivoluzione parcheggi ai blocchi di partenza. La settimana prossima partirà il cantiere che cambierà l'assetto, dal 2019, della sosta in Città a partire dal parcheggio dell'area ex Pattinodromo, lungo il Put. Per i prossimi due mesi la maggior parte dei parcheggi verrà occupato dai lavori in corso - come riporta La Tribuna di Treviso. Il futuro dell'area, a ridosso delle mura cinquecentesche, vedrà una sosta sotterranea, per un park completamente interrato, oltre alla messa a pagamento - attualmente gratuita. Sopra rimarrà un manto verde, molto più consono secondo Ca' Sugana. Il park ex-Pattinodromo è solo il primo tassello della rivoluzione sosta: poi arriverà nel 2019 l'ora del Cantarane e di un "cambio colore" di alcuni stalli, da pagamento a gratuiti - il tutto però, per l'amministrazione Manildo, elezioni comunali permettendo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • A Monastier il primo punto tamponi privato: «Accesso senza prenotazione»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento