menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza Rinaldi, lavori dopo Pasqua. Manildo: "Le piazze sono il nostro biglietto da visita"

L’assessore alla cura e al benessere urbano, Michielan assicura che per il restauro verranno utilizzati nuovi materiali e nuove tecnologie

TREVISO Inizieranno subito dopo Pasqua i lavori di rifacimento del quadrante di Piazza Rinaldi. Ad annunciarlo il sindaco di Treviso Giovanni Manildo e l’assessore alla cura e al benessere urbano Ofelio Michielan. Chiusa la fase di studio, nei giorni scorsi infatti il settore lavori pubblici ha assegnato ufficialmente l’incarico alla ditta.

La previsione, in base al cronoprogramma, è di terminare l’intervento entro la fine del mese di settembre, periodo in sui sarà terminato anche il quadrante di piazza Santa Maria dei Battuti. Il progetto, con gli interventi dettagliati, verrà presentato nel corso di una conferenza stampa che si terrà verso la metà di marzo.

“Mi fa molto piacere poter annunciare, nei tempi previsti dal cronoprogramma, la presentazione di questo progetto che riconsegnerà alla città degli spazi totalmente rinnovati – sottolinea il sindaco di Treviso Giovanni Manildo – Le piazze sono un biglietto da visita importante: chi arriva a Treviso se ne innamora, chi già ci vive e le frequenta apprezzerà il piacere di viverle come delle corti, dei giardini nuovi, in pieno centro storico. Quello di Piazza /Palazzo Rinaldi sarà uno spazio ritrovato, accessibile e da vivere”.

“Il progetto di Piazza Rinaldi è il frutto di uno studio complessivo sull’intero quadrante - anticipa l’assessore alla cura e al benessere urbano del Comune di Treviso Ofelio Michielan – Nella stesura del progetto siamo partiti dalla ricostruzione storica delle funzioni del quadrante che comprende la piazza e palazzo Rinaldi e abbiamo reinterpretato il paesaggio urbano, tenendo conto della forte relazione che esiste tra il verde e l’acqua: un legame che caratterizza tutta la città”.

Sempre guardando al progetto l’assessore assicura che per il restauro verranno utilizzati nuovi materiali e nuove tecnologie. “Il progetto di illuminazione sarà decisamente smart”. Il nuovo giardino verde della città conferma nel progetto la sua vocazione alle attività per le famiglie, per gli adulti e i bambini. Procedono parallelamente a piazza Rinaldi anche i lavori per la valorizzazione di piazza Santa Maria dei Battuti dove la consegna dei lavori è prevista per metà giugno e il conseguente completamento tra la fine di settembre e i primi di ottobre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento