menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I lavori in centro

I lavori in centro

Lavori pubblici a Montebelluna: cantieri in centro e in via Montello

Da lunedì cambia la viabilità su via Montello, via Boccacavalla e via XXIV Maggio per consentire la realizzazione della rotatoria attesa da anni

MONTEBELLUNA Si stanno progressivamente estendendo il lavori del centro città di Montebelluna da est verso ovest. Nell’area occidentale, in corrispondenza di palazzo Sarri Dall’Armi, gli operai stanno completando la fugature delle pietre cui seguiranno le operazioni di pulizia. Sarà quindi necessario attendere pochi giorni perché le fugature si consolidino, dopodiché questa parte della piazza sarà fruibile.

In questo periodo, nella parte centrale, si sta eseguendo la messa in opera della fontana e degli undici getti, mentre sono appena partiti i lavori nell’area circostante il monumento dei caduti. Negli ultimi giorni si è proceduto alla pulizia della parte vegetativa attorno al monumento: le essenze e le piante più pregiate sono state rimosse e trasferite nel magazzino comunale in modo da poter essere reimpiegate nelle due nuove aiuole previste nell’area ad ovest del monumento. “I lavori rispetteranno le intenzioni dei progettisti – sottolinea il sindaco, Marzio Favero - secondo le quali il monumento non dovrà più avere separazioni rispetto al resto dello spazio civile, né tantomeno una vegetazione che soffochi il monumento rispetto al resto dell’arredo urbano. Il monumento dovrà rappresentare, infatti, uno spazio vivibile, utilizzabile, tale da enfatizzare in modo integrato e naturale la memoria storica dei caduti.

Lunedì 12 ottobre si apre invece l’atteso cantiere per la realizzazione della rotatoria all’intersezione tra via Montello e via XXIV Maggio, uno dei nodi più critici della viabilità cittadina. Con l’occasione, in collaborazione con ATS, si provvederà anche alla sostituzione della vetusta tubazione in cemento-amianto dell’acquedotto con una nuova tubatura più salubre ed efficiente, nel tratto che va dall’incrocio con via Paleoveneti a Boccacavalla. Con l’avvio del cantiere, che ha come data di chiusura il 5 dicembre, vengono apportate alcune modifiche alla viabilità. Le modifiche alla viabilità riguardano il tratto di Via Montello a partire dall’intersezione con viale D’Amore che diventerà a senso unico in salita. Dal 12 al 26 ottobre sarà chiusa al traffico (eccetto i frontisti) anche via Boccacavalla, e sarà vietato l’accesso a via Montello dalla strada regionale Feltrina. Per quanto riguarda via XXIV Maggio, viene interdetto il traffico da sud a nord e quindi non potrà essere utilizzata come scorciatoia per andare da piazza IV novembre in direzione Biadene. La via viene aperta a doppio senso per i residenti in modo che abbiano la possibilità o di dirigersi ad est verso via Buziol o di scendere con obbligo di svolta a destra su via Mazzini. Via XXIV Maggio è fruibile per chi viene da via Buziol nella direzione nord sud sempre con obbligo di svolta a destra su Corso Mazzini.

Alla luce di queste modifiche, pertanto, a chi deve entrare in città da nord è consigliato l’accesso tramite via San Vigilio o la rotatoria delle Crozzole. Per chi deve entrare da sud-est la Feltrina e via Piave. L’amministrazione, consapevole del disagio che questi lavori potranno creare, si è attivata sia con la consegna di un’informativa ai residenti nell’area di via Montello, sia coinvolgendo la Polizia locale e la Protezione civile che a partire da lunedì 12 ottobre sarà presente nelle aree più critiche per sovrintendere il flusso del traffico. Per chi ha l’abitudine di utilizzare il centro per la mera viabilità di attraversamento, si consiglia di rimanere nella viabilità di livello extraurbano.

unnamed-7-97

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento