Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Sicurezza stradale: lavori per 300mila euro in quattro Comuni

Interventi della Provincia a Fonte, Possagno, Istrana e Mogliano Veneto finanziati nell'ambito del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale

TREVISO La Provincia di Treviso ha fatto partire alcuni interventi di messa in sicurezza della viabilità a Fonte, Possagno, Istrana e Mogliano Veneto. I lavori sono stati finanziati nell'ambito del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale con fondi del Ministero dei Trasporti acquisiti al bilancio regionale e attribuiti al "Progetto Sicurezza di Marca" della Provincia di Treviso. Il costo complessivo del progetto ammonta a 309mila euro.

Il progetto è suddiviso in tre lotti:

Lotto 1) - Sistemazione a rotatoria dell'intersezione tra le provinciali 20 "Di Fonte" e 157 "Di Crespano" in Piazza San Pietro a Fonte Alto in Comune di Fonte;

Lotto 2) - Sistemazione a senso circolatorio dell'intersezione tra le provinciali 26 "Pedemontana del Grappa" e  6 "Pradazzi" in Comune di Possagno sulla Val Cavasia all'imbocco con la Val Organa;

Lotto 3) - Potenziamento dei sistemi segnaletici e di illuminazione su quattro attraversamenti pedonali siti nei comuni di Fonte, Istrana e Mogliano Veneto.

Tutti gli interventi possiedono alcuni elementi innovativi tecnologici e sperimentali in termini di sicurezza stradale che saranno testati e monitorati nel tempo per valutarne gli eventuali benefici sull'utenza stradale. “Come ormai ripetiamo da mesi, il bilancio della Provincia non permette più investimenti in viabilità – commenta Leonardo Muraro, presidente della Provincia di Treviso – siamo però sempre in prima fila nel presentare progetti di sicurezza in favore dei cittadini e in questo caso, grazie al “Progetto Sicurezza di Marca” riusciamo a realizzare oltre 300.000 euro di interventi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza stradale: lavori per 300mila euro in quattro Comuni

TrevisoToday è in caricamento