menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I ragazzi di Lectios

I ragazzi di Lectios

Dal Veneto al Cile: in Sudamerica grazie a Lectios, app per runner

Tre veneziani hanno inventato Lectios, sistema che legge i contenuti online e li traduce in tracce audio. Per restare aggiornati correndo

TREVISO Ideale per i runner, ma non solo: dell'app per smartphone creata da tre veneziani possono servirsi anche pendolari alla guida, ciclisti, motociclisti. Perché "Lectios" (www.lectios.com) è un'applicazione che legge i testi online, trasformando news, articoli e documenti in tracce audio, così l'utente, invece di essere costretto a concentrare la propria attenzione sullo schermo, ha la possibilità di infilarsi le cuffie e semplicemente ascoltare. Insomma, Lectios promette di rivoluzionare il modo in cui l’utente si aggiorna o si informa su tutto ciò che gli serve o interessa, permettendogli di ottimizzare il tempo impiegato negli spostamenti casa-lavoro, o mentre fa sport. Jacopo Penso, Tommaso Cardone e Francesco Pra Levis sono gli sviluppatori veneziani dell'app: l'idea è venuta loro l'anno scorso, cercando di risolvere il problema di come tenersi aggiornati nel corso delle intense giornate lavorative passate alla guida. Poi il lancio della startup.

Il primo importante risultato arriva alla fine del 2014, quando i tre vincono la gara per accedere a un bando cileno per un programma di accelerazione internazionale. Lectios è tra le tre start up italiane vincitrici di Startup Chile a Santiago (il più grande incubatore del Sud America ed uno tra i più importanti a livello mondiale): sono cento quelle selezionate in tutto il mondo tra le 2400 in gara. L’accesso al bando permette a Francesco, Jacopo e Tommaso di far parte, per sei mesi, di una realtà composta da giovani startup provenienti da tutto il mondo e di avere la possibilità di dedicarsi completamente al loro business. Basata su un sistema TTS (Text ToSpeech), l'app offre una traduzione vocale di testi di alta qualità e consente di selezionare i contenuti che più interessano: articoli di un quotidiano online, post del blog preferito, una ricetta per la cena. A quel punto basta infilare le auricolari e cliccare "play" per avviare la riproduzione mentre si è in macchina, si fa jogging o si è in coda al supermercato.

"Abbandonate i porti sicuri, studiate su come fare, non abbiate paura di sbagliare, date il vostro meglio perché l'esperienza è davvero fantastica! Start-up Chile è un progetto che gode di una buona reputazione e noi non possiamo che confermare." Così lo sviluppatore Jacopo Penso, partito tra le sue tante esperienze anche da Treviso grazie all'International Talent Campus di Vittorio Veneto, una settimana di full-immersion tra Digital Accademia ed H-Farm a Roncade dove ha potuto conoscere alcuni tra i migliori talenti sia provenienti dal Nord-Est che dell'Europa intera. Un momento sicuramente cruciale anche per apprendere i consigli dei professionisti del settore start-up nazionale, tanto che qualche mese dopo Jacopo e il suo gruppo hanno anche partecipato con la loro app al bando di concorso di "Treviso Creativa" evento partecipato da aziende, incubatori (Fondazione Fornace, Vega) e Comune di Treviso. Una bellissima iniziativa che ha visto protagoniste startup, artigianato, nuove proposte per l’impresa e sviluppo del territorio. "L'evento in questione ci ha permesso di avere il nostro primo pubblico e di spiegare qual era il nostro progetto. Noi di Highfield Lab abbiamo presentato la beta di Lectios, la nostra app, il nostro video di promozione e le nostre pagine social. Non siamo mai passati però ufficialmente per H-Farm, ma è sicuramente una realtà che troviamo interessante e che abbiamo sempre guardato come una fucina di idee e di competenze alla quale ci piacerebbe approdare". Non resta quindi che scaricare l'applicazione e provare l'emozione della lettura mentre si corre! 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento