menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Leo Agnolin (Youtube)

Leo Agnolin (Youtube)

Se n'è andato Leo Agnolin, ex segretario della Cisl Treviso

E' mancato domenica 2 febbraio 2014 a causa di un male incurabile. Lo ricorda tutta la Cisl di Treviso per il suo rigoroso impegno

MOGLIANO VENETO - Se n'è andato Leo Agnolin, 66 anni, residente a Mogliano Veneto. E' mancato domenica 2 febbraio 2014 a causa di un male incurabile. Lo ricorda tutta la Cisl di Treviso per il suo rigoroso impegno a favore dei lavoratori e delle persone più deboli.

Dipendente della Provincia, è stato per cinque anni Segretario Generale della categoria dei lavoratori pubblici (Fidel Cisl), diventando poi componente della Segreteria della Cisl di Treviso dal 1987 al 1993. Ritornato al lavoro in Provincia, ha continuato ha occuparsi del sociale e in particolare a favore degli immigrati (è stato tra i fondatori dell’Associazione ‘Fratelli d’Italia’, di cui è anche diventato Presidente), impegno che ha continuato a svolgere anche dopo essere andato in pensione.

Franco Lorenzon, Segretario Generale della Cisl Belluno Treviso, lo ricorda come una persona intelligente, sensibile, generosa, che con il suo esempio ha dimostrato che fare sindacato non è una professione ma una ‘passione’, che si realizza con un impegno disinteressato per chi lavora e per chi sta peggio di noi. A lui va il nostro ringraziamento e un commosso ricordo. Alla moglie Paola e al figlio Samuele le condoglianze e l’affetto di tutti i lavoratori della Cisl di Treviso”. I funerali avranno luogo mercoledì 5 febbraio alle ore 10 nella Chiesa del Sacro Cuore a Mogliano.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento