menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Leonardo durante il serale (Foto X-Factor)

Leonardo durante il serale (Foto X-Factor)

Leonardo Dragusin continua la sua avventura a X-Factor con Mika

Il ragazzo di Riese Pio X ha cantato un brano degli Yazoo Only You e finalmente si è mosso sul palco. Ancora critiche però da Skin

RIESE PIO X L'avventura del 18enne trevigiano ai Live di X-Factor Italia continua. Giovedì sera infatti, nella puntata dedicata alla dance music, Leonardo Dragusin ha passato agevolmente il turno che ha poi visto eliminata Margherita, una cantante di Skin. Ad aiutare però il ragazzo è stata sicuramente la settimana trascorsa in maniera più armoniosa con i compagni di percorso: ora infatti è molto più incluso, più rilassato e consapevole delle proprie capacità, un insieme quindi di fattori che poi sul palco danno il loro frutto.

"Ho voluto continuare anche con lui la tematica della musica dance anni '80, romantica ed elettronica. Ho scelto dunque un pezzo molto melodico di un gruppo iglese, ossia gli Yazoo Only You, cantato dalla grande voce di Alison Moyet. devo comunque dire che prima io non capivo Leonardo, ma ora ho capito che lui vive nel suo pianeta" ha dichiarato il suo giudice prima di farlo cantare. "Il cordone ombelicale è stato finalmente tagliato - ha poi continuato Mika nella clip di presentazione alla performance live - Ho finalmente anche visto la sua interazione con gli altri ragazzi del loft, è cambiato". "Scherzosamente i miei compagni hanno istituito un premio in mio onore, ossia la "Dragusin Cup" - ha dichiarato Leonardo- Per riceverlo bisogna essere un disastro perfetto, anche se detto in maniera amorevole e con affetto. Sto comunque imparando a conoscere un po' tutti e questo è reciproco. Ora sono però carico e pronto a dare tutto me stesso per andare avanti".

Dopo la performance, resa molto televisiva anche per merito della splendida scenografia tecnologica di Tommassini, il presentatore Alessandro Cattelan ha così commentato: "Leonardo, ora che hai finito di cantare puoi andartene e lasciare qui la tua intelligenza artificiale". Per quanto concerne invece i giudizi, il primo a dire la sua è stato Fedez: "Apprezzo molto il robottino che faceva la breakdance. Comunque era un brano molto difficile perchè scritto da Vince Clarke dei Depeche Mode e se penso al brano penso alla musica e quindi era difficile sostenerlo. E' stata una ballata dance-elettronica e Mika, che quest'anno sta sbagliando tutte le scelte, ti ha cucito un brano addosso, come una giacca". Anche Elio ha avuto la stessa opinione, seppur con qualche recriminazione: "Anche io ho apprezzato la scelta. E' stato un piccolo compromesso tra un grande rischio e te, perchè tu sei in grado di cantare questo brano. Ho apprezzato anche l'atteggiamento, eri allegro, eri bello, è stata quindi una bella prova. Non mi è però piaciuta l'intonazione, perchè so che puoi essere intonatissimo. Credo quindi si tratti esclusivamente di concentrazione. La volta scorsa eri sulla corda e perciò perfetto, oggi no". Contrariata invece Skin: "Sono d'accordo con Elio. Penso che fin'ora, su quattro performance, hai cantato bene solo la settimana scorsa. Forse l'elettronica non è il tuo stile e anche stavolta sei stato impreciso e manca un po' di presenza scenica. Provo ad essere tua fan, ma mi diventa difficile e mi dispiace. Non hai il controllo della tua voce". Mika infine ha conluso dicendo: "Lui questa settimana aveva una presenza sul palco molto credibile. Gli attributi e il coraggio di un uomo si dimostrano anche con la dolcezza. Ha un timbro ed una voce stupendi; è dolce, sincero e credibile, ma anche onesto. Se lui a volte è erratico, rimane comunque Leonardo". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento