menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiesa di San Giacomo di Veglia, dove saranno celebrati i funerali

La chiesa di San Giacomo di Veglia, dove saranno celebrati i funerali

E' morto il re del gelato di Marca Leonardo Pighin a 75 anni

L'imprenditore, che aveva fondato la Pighin Gelati nel 1972, ha combattuto una battaglia contro una malattia che non gli ha lasciato scampo

VITTORIO VENETO — Ha combattuto una lunga battaglia contro una malattina, ma alla fine Leonardo Pighin non ce l’ha fatta. Si è dovuto arrendere nella notte tra lunedì e martedì all’interno della sua casa di San Giacomo di Veglia. Noto imprenditore del gelato, Pighin aveva 75 anni e sarebbe stato malato da qualche tempo.

Aveva fondato la Pighin Gelati nel lontano 1972, come riportano i quotidiani locali. Una vita dedicata al lavoro e alla sua azienda, diventando uno dei re del gelato in Veneto. Chi lo conosceva, lo descrive come un uomo buono e pieno di generosità. Era molto stimato nel Vittoriese, ma allo stesso tempo anche in tutta la Marca.

Pighin lascia la moglie e due figli. L’ultimo saluto si terrà giovedì alle 15.30 all’interno della chiesa di San Giacomo di Veglia. La sera prima, mercoledì, alle 19.30 sarà invece recitato un rosario per ricordarlo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento