rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Gorgo al Monticano

Cavalier, rubate oltre cento lepri: danno da 18mila euro

La denuncia dell'associazione "Ambito territoriale di caccia": in meno di un mese, nell'area di ripopolamento tra Motta di Livenza e Gorgo al Monticano, gli esemplari sono passati da 171 a una sessantina

I carabinieri di Motta di Livenza stanno indagando in questi giorni su un furto di oltre cento esemplari di lepre dall'area di ripopolamento in località Cavalier (Gorgo al Monticano). A denunciare la sparizione degli animali è stato Lino Bassanese, presidente dell'associazione "Ambito territoriale di caccia".

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", a fine novembre l'associazione e una guardia venatoria di Federcaccia avevano realizzato un censimento completo delle lepri presenti nell'area di ripopolamento tra Motta di Livenza e Gorgo. Gli esemplari di "lepre comune" erano risultati 171 in totale. Lunedì 3 gennaio, a poco più di un mese di distanza, è stato eseguito un secondo censimento che ha appurato come dalla zona fossero spariti 111 animali per un danno economico stimato intorno ai 18mila euro. Gli autori del furto, al momento, restano senza nome. Quel che è sicuro è che i ladri non hanno rubato tutti gli animali in una volta sola. Un reato perseguibile a livello penale e un danno alla comunità essendo le lepri considerate "patrimonio indispensabile" dallo Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavalier, rubate oltre cento lepri: danno da 18mila euro

TrevisoToday è in caricamento