rotate-mobile
Cronaca Montebelluna

AAA Cercasi aspiranti lettori volontari in biblioteca a Montebelluna

Aperte le iscrizioni in biblioteca del progetto “Leggimi una storia", un laboratorio di lettura ad alta voce con l'aiuto di lettori professionisti

MONTEBELLUNA Sono aperte in biblioteca le iscrizioni per partecipare al corso di lettura ad alta voce che partirà lunedì 6 novembre, rivolto a persone interessate ad entrare a far parte del gruppo di lettori volontari del Comune di Montebelluna che si rendono disponibili a condurre letture animate per bambini e ragazzi in alcuni periodi dell’anno, legate alle attività e alla programmazione della biblioteca. La proposta mira al coinvolgimento di genitori, nonni, educatori, insegnanti e adulti in genere con una particolare attenzione e sensibilità verso il mondo dell’infanzia, per consentire loro di appropriarsi di alcune tecniche narrative e diventare così i “nuovi lettori” di cui la biblioteca potrà avvalersi periodicamente per raccontare storie ai più piccoli. 

Le lezioni - a cura di Martina Pittarello - si terranno il lunedì sera dalle 20.00 alle 22.00 presso la Biblioteca di Montebelluna, nelle date: 6, 13, 20 e 27 novembre , 4 dicembre 2017. La partecipazione è gratuita e verrà data precedenza ai residenti del comune di Montebelluna.

IDENTIKIT DEL LETTORE VOLONTARIO

Persona che ama la lettura e che decide di dedicare un po' del proprio tempo, delle proprie capacità e della propria passione per promuovere la lettura in biblioteca, organizzando con i bibliotecari momenti di lettura ad alta voce per i bambini e gli adulti che li accompagnano. Tutti possono diventare lettori volontari e si inizia sempre partecipando a corsi di formazione organizzati dalle biblioteche. In queste occasioni, con l'aiuto di lettori professionisti, si imparano differenti tecniche di lettura ad alta voce e di gestione dei gruppi di bambini e genitori. 

Con il supporto dei bibliotecari poi solitamente i lettori imparano anche a conoscere la letteratura per l'infanzia e a scegliere i libri più adatti ad una lettura "da ascoltare".  Negli ultimi anni la biblioteca di Montebelluna si è avvalsa della preziosa collaborazione del gruppo di lettori volontari, che hanno prestato la loro voce per rassegne di letture ad alta voce oppure letture per particolari occasioni, dal Biblioday alle festività natalizie, fino all’ultima esperienza di lettura alla Coop. Le letture si rivolgono ad un pubblico che va parte dai piccolissimi, fino ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado, e indirettamente coinvolge anche i genitori che li accompagnano. Le famiglie hanno così modo di sperimentare la lettura e l'ascolto come attività di relazione, come modalità speciale per stare insieme, supportati dalla magia che sempre che si crea quando si legge ad alta voce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AAA Cercasi aspiranti lettori volontari in biblioteca a Montebelluna

TrevisoToday è in caricamento