I lieviti di Bioenologia 2.0 incontrano i vini Loredan Gasparini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Degustazione pre-vendemmia presso l'Azienda agricola Loredan Gasparini. Nella splendida tenuta di Venegazzù il titolare Lorenzo Palla e l'enologo Mauro Rasera hanno potuto verificare "al palato" la qualità espressa dai vini prodotti con i loro lieviti autoctoni, quelli selezionati dai biologi e dai tecnici di Bioenologia 2.0, azienda leader nel settore.

Grazie ad un minuzioso lavoro di ricerca effettuato sulla dorsale del Montello e sviluppato nei laboratori di Oderzo sono stati selezionati lieviti autoctoni/aziendali; lieviti del tutto naturali, che parlano del territorio, lo rappresentano e ne esaltano le caratteristiche.

Durante l'incontro sono state degustate le prove di vinificazione con lieviti selezionati da uve di Merlot, Cabernet e Malbech.

Per Lorenzo Palla una piacevole sorpresa. La partnership con Bioenologia 2.0 consolida quella che è la mission dell'Azienda vinicola Loredan Gasparini, fare del buon vino, rispettando la natura e l'uomo.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento