menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Firma un contratto di luce e gas, la figlia si scaglia sul promoter

Alta tensione giovedì a Santa maria del Rovere. Un giovane commerciale ha fatto firmare un contratto a un'anziana, ma la figlia non ci stava

Le ha fatto firmare un contratto ma la figlia è andata su tutte le furie, tanto che è arrivata la polizia. Singolare vicenda giovedì pomeriggio a Santa Maria del Rovere a Treviso. un 23enne che lavora per un’azienda di luce e gas ha proposto a un’anziana il cambio del contratto, facendole firmare le carte, ma è intervenuta la figlia della donna, una 40enne.

Una discussione che si è fatta sempre più accesa tanto che è dovuta intervenire una volante per calmare gli animi. E nonostante l’arrivo degli agenti i due continuavano a litigare. La figlia, infatti, pretendeva che il contratto venisse annullato contro la volontà del giovane. Stando a quanto appreso, il ragazzo sarebbe stato segnalato più volte alla Questura dai residenti più anziani che avrebbero lamentato la sua insistenza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento