rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca

Sfonda la porta del vicino e lo aggredisce con un martello: indagano i carabinieri

Lite tra vicini di casa a Oderzo, i militari dell'Arma hanno fermato un 45enne di origini kosovare, ferito in maniera non grave il suo rivale. Ai giardini pubblici, invece, un 34enne è stato denunciato per aver dato false generalità ai militari che l'avevano fermato

Dopo una lite per futili motivi tra vicini di casa, un 45enne di origini kosovare armato di martello ha sfondato la porta del rivale e, dopo essergli entrato in casa, lo ha minacciato aggredendolo e procurandogli ferite fortunatamente non gravi.

L'episodio è avvenuto nelle scorse ore a Oderzo, sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione mentre il vicino di casa del 45enne è finito in pronto soccorso per le cure del caso. Sempre a Oderzo, nelle scorse ore, un 34 enne di origini marocchine controllato ai giardini pubblici è stato denunciato perché, trovato senza documenti, ha dato false generalità ai carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfonda la porta del vicino e lo aggredisce con un martello: indagano i carabinieri

TrevisoToday è in caricamento