rotate-mobile
Cronaca

Malore nella stanza d'hotel in Messico, Luca Bottin muore a 47 anni

Residente nel Trevigiano, si trovava in viaggio per lavoro. Sotto choc la famiglia, residente a Villa del Bosco nel comune di Correzzola. Luca lascia la moglie e una figlia: «Tragedia inspiegabile»

Luca Bottin, 47enne residente a Treviso, è trovato senza vita nella sua camera d'albergo in Messico dove si trovava in questi giorni per un viaggio di lavoro. A strapparlo all'affetto dei suoi cari, nella notte tra sabato 13 e domenica 14 maggio, sarebbe stato un malore improvviso che non ha lasciato al 47enne nemmeno il tempo di chiamare i soccorsi.

Il giorno prima del decesso Bottin aveva fatto una visita a una fabbrica della zona insieme ad alcuni colleghi di lavoro, con i i quali aveva anche pranzato. Residente nel Trevigiano, ma con le radici nel comune di Correzzola, lascia la moglie e un bambino. Sono state avviate le burocrazie per riportare quanto prima in Italia la salma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore nella stanza d'hotel in Messico, Luca Bottin muore a 47 anni

TrevisoToday è in caricamento