menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perseguita la sua ex amante, magrebino di 47 anni nei guai

Nei suoi confronti è stato emesso un provvedimento di divieto di avvicinarsi alla donna, una 33enne di Loria. La perseguitava da mesi

FONTE — Si è fatto l’amante e quando la relazione è terminata non ha fatto che perseguitarla. Un 47enne magrebino residente a Loria, con precedenti, è finito nei guai. Lo straniero è stato denunciato a piede libero per atti persecutori.

Secondo quanto accertato dai carabinieri di Onè di Fonte, che hanno svolto le indagini, l’uomo, al termine della relazione extraconiugale avrebbe perso il controllo. Non accettando in alcun modo la fine della storia, per mesi avrebbe perseguitato l’ex amante di 33 anni, anche lei residente a Loria.

La malcapitata, spaventata e non riuscendo più a sopportare i comportamenti del magrebino, lo ha segnalato alle forze dell’ordine, che sono riuscite quindi a fermarlo. Nei confronti del 47enne è stato emesso un provvedimento di divieto di avvicinamento alla donna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento