menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandro Baldessin (Foto tratta da "Il Gazzettino di Treviso")

Alessandro Baldessin (Foto tratta da "Il Gazzettino di Treviso")

Malore improvviso: alpino perde la vita a 47 anni

Alessandro Baldessin stava rientrando a casa dopo aver partecipato al raduno del battaglione Cividale. Il malore fatale in un bar di Polcenigo davanti agli amici increduli

Morire al bar, davanti agli occhi increduli degli amici, per colpa di un improvviso arresto cardiaco. E' stato questo il tragico destino capitato ad Alessandro Baldessin, alpino trevigiano quarantasettenne originario di San Fior.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", lo scorso fine settimana Baldessin era partito alla volta di Cividale del Friuli per partecipare al ventitreesimo raduno del battaglione con cui aveva svolto il servizio militare. Una tradizione che, in compagnia degli amici, ripeteva già da diversi anni. Il raduno e la sfilata erano andati nel migliore dei modi e, nel pomeriggio di domenica, Baldessin e gli amici avevano deciso di fare ritorno a casa. Arrivati a Polcenigo si erano fermati per una breve sosta al bar "Al Parco". Tutto sembrava procedere per il meglio tra canti, bevute e un'aria di grande festa interrotta all'improvviso da una tragedia che nessuno si sarebbe aspettato. Da un momento all'altro Baldessin si è accasciato a terra, colpito da un blocco cardiaco che non gli ha lasciato alcuno scampo. Nessun malessere, né dolore: il suo cuore ha smesso di battere, di punto in bianco. Dentro al bar c'era un'infermiera che ha provato in tutti i modi a rianimare il 47enne prima dell'arrivo dell'ambulanza. Per Baldessin però ogni soccorso si è rivelato inutile. Trasportato in ambulanza all'ospedale di Pordenone, vi è arrivato già privo di vita. Da tempo il 47enne originario di San Fior teneva monitorata la sua salute. Le ultime visite mediche non avevano riscontrato alcuna anomalia. Dieci anni fa l'alpino era stato colpito da un infarto che, secondo i medici, non avrebbe però nulla a che fare con il malore che gli ha tolto la vita nel pomeriggio di domenica. La sua scomparsa ha lasciato senza parole i colleghi di lavoro dell’azienda di San Martino di Lupari in cui lavorava da tre mesi. Baldessin aveva un figlio undicenne, Michele Nicolas, avuto dalla compagna Marisa. I funerali saranno celebrati giovedì 17 gennaio, alle ore 14, nella chiesa di San Fior.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento