Malore improvviso durante il lavoro: camionista trevigiano stroncato a soli 43 anni

La tragedia è avvenuta nella mattinata di martedì 5 dicembre a Tezze sul Brenta, nel vicentino. Il camionista Walter Pasqualotto è stato trovato privo di vita da un suo collega

RONCADE Si è interrotta bruscamente a 43 anni la giovane vita di Walter Pasqualotto, camionista trevigiano uscito nella mattinata di martedì 5 dicembre per una trasferta lavorativa in provincia di Vicenza.

Stando a quanto riportato da "Il Giornale di Vicenza", il camion dell'uomo era stato avvistato, poco prima dell'ora di pranzo, da un altro autotrasportatore che in quel momento si trovava nella zona industriale di Tezze sul Brenta. Rimasto incredulo alla vista del camion fermo in mezzo alla strada, l'uomo è sceso per provare a capire cosa stesse succedendo e, solo a quel punto, si è ritrovato davanti agli occhi una scena terrificante. Pasqualotto giaceva a terra privo di sensi a pochi metri di distanza dall'abitacolo del suo camion. Il collega ha immediatamente allertato i soccorsi sul posto ma per il trevigiano non c'era già più nulla da fare. La vittima viveva con i familiari in un'abitazione della frazione di San Cipriano a Roncade. La salma dell'uomo è rientrata in provincia di Treviso solo nelle scorse ore. La data delle esequie non è ancora stata fissata ma si sa per certo che i funerali si terranno nel comune di Roncade dove Pasqualotto aveva trascorso gran parte della sua vita, circondato dall'affetto delle persone che lo avevano sempre amato e che oggi non riescono a capacitarsi di una scomparsa così tragica e improvvisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento