rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Cronaca San Zeno / Via Enrico Dandolo, 16

Malore al centro accoglienza, perde la vita a soli 26 anni

Dabo Lassana, originario della Guinea Bissau, è stato trovato senza vita all'interno del centro accoglienza di Via Dandolo a Treviso. Lavorava come bracciante per un'azienda agricola di Villorba

Tragedia improvvisa nel pomeriggio di venerdì 1º aprile al centro accoglienza di Via Dandolo a Treviso. Poco prima delle 16 il corpo senza vita di Dabo Lassana, 26enne originario della Guinea Bissau, è stato trovato dal suo compagno di stanza.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", il giovane ha perso la vita per un malore improvviso mentre si trovava da solo nella sua camera. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile di Treviso. Per il giovane, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. Originario della Guinea Bissau, Dabo Lassana aveva trovato lavoro come bracciante in un'azienda agricola di Villorba che alleva galline. Chi lo conosceva lo ricorda oggi come un grande lavoratore, sempre con il sorriso e il buonumore. Una tragedia arrivata come un fulmine a ciel sereno nel centro accoglienza gestito dalla cooperativa Hilal dove sono ospitati una cinquantina di richiedenti asilo in stanze da due posti letto ciascuna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore al centro accoglienza, perde la vita a soli 26 anni

TrevisoToday è in caricamento