Malore improvviso, cade a terra e si recide l'arteria: muore a 88 anni

Rosa Santin è stata trovata senza vita nella sua abitazione di Via Nazario Sauro ad Orsago. Inutili i soccorsi, l'anziana è stata stroncata da un'emorragia fatale

Tragedia domestica nella mattinata di oggi, lunedì 25 novembre, in via Nazario Sauro a Orsago. Rosa Santin, vedova pensionata di 88 anni, è stata trovata senza vita all'interno della sua abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato dal sito Qdpnews, a dare per primo l'allarme è stato un conoscente della donna preoccupato per le tante chiamate senza risposta fatte alla signora Rosa ormai da diverse ore. Quando i carabinieri di Cordignano e i vigili del fuoco di Conegliano sono arrivati  sul posto per l'anziana era ormai troppo tardi. Colta da un malore improvviso, la donna è caduta a terra trascinando con lei il piano in vetro del comodino, andato in mille pezzi nell'impatto con il pavimento. Sfortuna ha voluto che una scheggia colpisse l'anziana stesa a terra, recidendole l’arteria radiale del polso sinistro. Priva di sensi e impossibilitata a chiedere aiuto, la signora Santin è morta dissanguata poco dopo. Inutili i soccorsi, gli inquirenti escludono che nella tragedia possano essere coinvolte altre persone. Si è trattato di una tragica fatalità. La salma, portata all'obitorio di Vittorio Veneto, è già stata messa a disposizione dei familiari per poter organizzare i funerali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion con mucche e tori si rovescia, caos sulla bretella

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Covid-19, in quarantena una classe del Leonardo da Vinci e una della materna di Cimadolmo

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento