Cronaca

Nel canale per un malore, morto Marco Modolo di 55 anni

Il dramma venerdì a San Fior, in via Palladio. L'uomo è stato colto da malore ed è finito nell'acqua. Inutili i tentativi di rianimarlo

SAN FIOR A causa di un malore che l'ha colto all'improvviso è finito all'interno di dun canale. Inutili i disperati tentativi di rianimarlo da parte dei vigili del fuoco prima e dei sanitari del Suem 118 poi, purtroppo non c'è stato niente da fare. In tutti i modi i soccorritori hanno cercato di salvargli la vita senza risultato. 

E' un operaio del Consorzio di bonifica Piave, Marco Modolo di 55 anni, la vittima di un malore fatale. Il dramma si è consumato a San Fior, in via Palladio, all'altezza del civico 14 nella giornata di venerdì. Secondo le ricostruzioni effettuate, sembra che a causa del malore l'operaio sia finito nel canale primario Emanuele Filiberto, con all'interno poca acqua. Ricevuta la segnalazione, i vigili del fuoco sono intervenuti e hanno dato il via alla rianimazione cardio polmonare. hanno trasportato l'uomo in zona sicura, ma all'arrivo dei sanitari del Suem non si è potuto fare altro che constatarne il decesso che sarebbe avvenuto per arresto cardiaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel canale per un malore, morto Marco Modolo di 55 anni

TrevisoToday è in caricamento