menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura al Teatro Comunale per il concerto del 7 aprile: il direttore Mazzoleni crolla in scena

Il 57enne direttore d'orchestra stava per finire di dirigere il concerto commemorativo del bombardamento su Treviso del 1944. Ora è ricoverato al Ca' Foncello in gravi condizioni

Dramma nel tardo pomeriggio di domenica, verso le 18.30, all'interno del Teatro Comunale Mario del Monaco di Treviso. A pochi minuti dal termine del concerto commemorativo del bombardamento su Treviso del 7 aprile 1944, infatti, il noto direttore d'orchestra Stefano Mazzoleni, trevigiano di 57 anni, ha improvvisamente accusato un importante malore poco prima di risalire sul palco per dirigere l'ultimo brano in scaletta. Immediatamente soccorso dai presenti, comprese la moglie e la figlia, dopo esser stato stabilizzato sul posto è stato poi trasportato all'ospedale Ca' Foncello dove ora si trova ricoverato in gravi condizioni e in prognosi riservata. Nel frattempo, tra lo sconcerto generale del pubblico, il concerto è stato subito interrotto dalla presentatrice e giornalista Cristiana Sparvoli, evidentemente scossa per quanto successo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento