menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sta lavorando nelle vigne, 50enne si accascia a terra e muore

Stava lavorando nelle vigne sulle colline di Colbertaldo, quando all'improvviso si è accasciato a terra, colto da un malore. Tragedia giovedì

Stava lavorando nelle vigne sulle colline di Colbertaldo, quando all'improvviso si è accasciato a terra, colto da un malore. Tragedia giovedì pomeriggio per una 50enne di Vidor che purtroppo ha perso la vita. Doveva essere una giornata come tutte le altre, l'uomo stava effettuando lavori come era solito fare, ma qualcosa non è andato per il verso giusto e il malore l'ha stroncato.

Il 118 ha inviato un'ambulanza, ma il personale medico, nonostante abbia tentato a lungo di rianimarlo, ha dovuto constatare il suo decesso. Ogni tentativo di salvargli la vita è stato compretamente inutile. È quindi stato chiesto l'intervento di una squadra del Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane per il recupero della salma, distante dalla strada. Raggiunto il luogo con il fuoristrada, dopo averla imbarellata, i soccorritori la hanno trasportata in jeep fino al punto stabilito per affidarla al carro funebre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento