menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autunno ma ancora molto caldo, raffica di malori durante le messe

Complici le temperature più alte rispetto alla media stagionale, diversi anziani sono stati soccorsi dal Suem domenica mattina

TREVISO — L’autunno si mantiene ancora piuttosto caldo e nelle chiese della Marca si registrano molti casi di malori. Una mattinata carica di interventi quella di domenica per gli operatori del Suem 118 a causa di almeno una decina di malori registrati durante le funzioni religiose in tutta la provincia di Treviso. Da Valdobbiadene a Castelfranco, a Carbonera, Montebelluna, ma anche a Mogliano Veneto e nel capoluogo, a Treviso. Nessuna zona è stata risparmiata dall’umidità e dalle temperature più alte rispetto alla media stagionale.

A sentirsi male sono stati soprattutto anziani. Nulla di particolarmente grave, alle volte si trattava semplicemente di cali di pressione. Almeno una decina, ma forse anche di più, gli interventi effettuati dal Suem, come scrive la Tribuna di Treviso. Alcune delle persone colte da malore sono state trasportate al pronto soccorso per gli accertamenti del caso, altri invece sono stati subito tranquillizzati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento