menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Treviso - foto di Francesco Ceron

Treviso - foto di Francesco Ceron

Maltempo - Cedimenti ad Asolo e Sarmede, miglioramenti da mercoledì

Le piogge dovrebbero andare diradandosi a partire da mercoledì 5 febbraio. La situazione migliora nella Marca: cessa l'allarme sulla provinciale 163

Migliora progressivamente la situazione maltempo nella Marca e a partire da mercoledì le piogge dovrebbero diminuire fino a cessare.

Nel frattempo continua il monitoraggio della Provincia nelle zone colpite da allagamenti e smottamenti. Sulla provinciale 101 di Asolo si segnala il cedimento di un muro di sostegno per una ventina di metri. La strada non è stata chiusa ma si viagga a senso unico alternato.

Cedimenti anche a Sarmede, lungo la provinciale 151, dove sono in corso degli accertamenti per valutare eventuali provvedimenti riguardo la circolazione, dopo la scoperta di due avvallamenti che potrebbero compromettere la stabilità del muro di sostegno.

E' invece rientrato l'allarme lungo la provinciale di San Stino, dopo l'allagamento di lunedì nel tratto tra  provinciale 53 e il canale sul Brian. La circolazione ora è regolare.

LE PREVISIONI - Le condizioni meteo delle prossime ore dovrebbero agevolare il ritorno alla normalità: gli impulsi umidi di origine atlantica che insistono sul Veneto da giovedì scorso si stanno attenuando e nel corso di martedì dovremmo assistere a un diradamento delle precipitazioni, che dovrebbero cessare quasi ovunque ad eccezione delle zone più nord-orientali.

Da mercoledì 5 febbraio si susseguiranno fasi anticicloniche ed altre perturbazioni atlantiche, ma meno significative rispetto a quelle dei giorni scorsi, tanto che da giovedì dovrebbe fare di nuovo capolino il sole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento