menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Francesco Ceron

Foto di Francesco Ceron

Maltempo: scatta il piano di emergenza anche a Treviso

Allarme maltempo anche nel capoluogo della Marca dove da questa mattina è stato attivato il Coc, il centro operativo comunale

TREVISO - Allarme maltempo anche nel capoluogo della Marca dove da questa mattina è stato attivato il Coc, il centro operativo comunale. Ad attivare ufficialmente i responsabili dell’emergenza del Comune, l’assessore alla protezione civile Ofelio Michielan, già da venerdì impegnato con i volontari a monitorare il territorio del capoluogo: “Grazie anche alle segnalazioni di alcuni cittadini da venerdì continuiamo a monitorare, anche con il coordinamento dei vigili del fuoco e della polizia locale, il territorio di Treviso e delle aree circostanti. Così facendo siamo in grado di avere una visione più generale della situazione. Da ieri sera invece sono cominciati gli interventi, mentre due delle nostre squadre sono impegnate a Motta di Livenza”,  spiega Michielan.

Nella notte alcuni volontari di protezione civile sono intervenuti in un’abitazione di via delle Bottere nel quartiere di San Pelajo, dove ad andare sott’acqua era stato il garage di un’abitazione. Transenne e sacchi di sabbia pronti già dalla scorsa settimana invece in via Sarpi (vicino via Ghirada) e via Selvatico (zona Terraglio).  

“La situazione idraulica di Treviso è complessa – spiega l’assessore – ma stiamo analizzando e portando avanti un piano generale degli interventi che non saranno quindi a spot ma studiati e realizzati secondo una logica più generale. Intanto vorrei rassicurare i cittadini sul fatto che abbiamo attivato tutti gli strumenti in nostro possesso e che saremo pronti a intervenire nei casi di emergenza”, chiude Michielan.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento