menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Elisa Montanucci (Foto tratta dal suo profilo Facebook)

Elisa Montanucci (Foto tratta dal suo profilo Facebook)

Mamma di due figli muore durante un'escursione in montagna

Tragedia in Valle Aurina nel pomeriggio di martedì 23 giugno. Elisa Montanucci, 40 anni, di Casale sul Sile è precipitata da un sentiero. Sul posto il Soccorso alpino Alpenverein Südtirol

Tragedia sulle montagne dell'Alto Adige. Elisa Montanucci, trevigiana di 40 anni, madre di due figli, ha perso la vita durante un'escursione al lago di Grießbach, in Valle Aurina, nel pomeriggio di ieri, martedì 23 giugno. Sul posto è intervenuto il Soccorso alpino dell’Alpenverein Südtirol che ne ha recuperato il corpo, ormai senza vita (nella foto in basso l'elicottero di Aiut Alpin, foto di Denis Costa).

Elisa Montanucci, nata a Umbertide (in provincia di Perugia) ma residente in Via Libertà a Casale sul Sile, si trovava in località San Pietro e, insieme al marito e ai due figli, aveva iniziato l'escursione al lago di Grießbach, in alta quota. A un certo punto della camminata i suoi familiari hanno deciso di fermarsi perché i bambini, di 8 e 10 anni, erano stanchi. Elisa però ha deciso di continuare in solitaria. Alle ore 18 non era ancora rientrata e, al lago, nessuno l'aveva vista. Il suo cellulare squillava ma senza dare risposta. A quel punto il marito Fabio Boscolo, 42 anni, ha allertato i soccorsi che, utilizzando il geolocalizzatore del telefono della donna, hanno fatto la tragica scoperta intorno alle ore 20.30: la 40enne è precipitata a terra dopo una caduta di diversi metri. Inutili i soccorsi: l'impatto le è stato fatale. Elisa lavorava nella filiale di Treviso della Banca popolare di Verona, in pieno centro città, mentre il marito Fabio è il titolare del negozio di caccia e pesca "Big Fish - carpfishing products" di Preganziol. Amavano la montagna e si trovavano in Valle Aurina per trascorrere qualche giorno di relax insieme ai figli. Il sindaco, Stefano Giuliato, ha voluto esprimere ai familiari della donna la vicinanza di tutta la comunità di Casale sul Sile.

104773473_251314512833799_7867541408223757049_n-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento