rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Asolo

Perseguita 21enne sul posto di lavoro, denunciato 58enne asolano

L'uomo seguiva la giovane fino al posto di lavoro ad Asolo. Qui mostrava i genitali e si masturbava. Il manico non potrà più avvicinarsi alla sua vittima

Una persecuzione durata mesi, tra dicembre e febbraio scorsi. Una giovane 21enne ha dovuto subire le attenzioni morbose di un 58enne di Asolo.

L’uomo la pedinava fino al posto di lavoro, in centro storico. E qui cominciava a toccarsi e masturbarsi davanti a lei. Non contento la importunava, così la 21enne si faceva accompagnare dai genitori sul posto di lavoro per non incontrare il suo incubo.

Il 58enne è stato denunciato per atti osceni, violenza privata, atti persecutori e molestie.

Dopo la denuncia della giovane il giudice ha disposto il divieto di avvicinamento del 58enne ai luoghi frequentati dalla ragazza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita 21enne sul posto di lavoro, denunciato 58enne asolano

TrevisoToday è in caricamento