menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In cimitero a visitare la madre, un uomo si masturba davanti a lei

Una 40enne di Mareno di Piave si è imbattuta in un uomo al camposanto di Ramera, con il volto coperto, mentre si toccava i genitali di fronte a lei

MARENO DI PIAVE - E' andata al cimitero, si è imbattuta in un maniaco che si stava masturbando di fronte a lei. Protagonista una quarantenne di Mareno di Piave che, giunta al camposanto di Ramera nei giorni scorsi, ha fatto visita alla mamma defunta e ha dovuto assistere a uno spettacolo poco attraente. 

Come racconta la Tribuna di Treviso la donna, dopo aver parcheggiato, è entrata in cimitero, ha depositato i fiori sulla tomba e si è fermata qualche minuto. Poco dopo, proprio mentre tornava al parcheggio, ha notato un uomo nelle vicinanze con il volto coperto da un passamontagna, degli occhiali da sole e completamente svestito dalla vita in giù.

Non indossava i pantaloni, nemmeno le mutande, si toccava i genitali di fronte a lei. Nonostante le sue grida di aiuto e le richieste di rivestirsi l'uomo, probabilmente non molto avanti con l'età e di corporatura robusta, ha continuato a masturbarsi. Pochi attimi più tardi, mentre la malcapitata cercava di andarsene, è fuggito. Alla trevigiana non è rimasto che sporgere denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento