menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

FN in Prefettura: "Profughi tutelati, italiani invece dimenticati"

Sabato il movimento ha protestato contro il trattamento riservato ai profughi. Le richieste: "Aiuti nel sociale e rimpatrio dei clandestini"

TREVISO - Uno striscione davanti alla Prefettura di Treviso in Piazza dei Signori: “Clandestini tutelati, Italiani dimenticati”. Recita così lo slogan con cui si è aperta questa mattina la protesta di Forza Nuova contro la gestione dell’emergenza profughi da parte delle autorità locali e nazionali.

LE CAUSE DELLA PROTESTA - “Lo Stato Italiano sembra essersi dimenticato dei propri figli - spiega Davide Visentin, coordinatore trevigiano del movimento, - preferendo aiutare solo immigrati e clandestini”.

I 40 PROFUGHI ARRIVATI IN ITALIA - Il riferimento è ai ragazzi africani sbarcati lo scorso sabato nel nostro paese e in parte accolti da alcune strutture locali. Visentin lamenta: “Ricevono un vitalizio giornaliero di quasi 30 euro, vestiti all'ultima moda, cibo, un alloggio gratuito e una ricarica mensile di 15 euro per il cellulare”. Un trattamento intollerabile, secondo i manifestanti, in un momento di forte crisi, in cui le autorità dovrebbero concentrare le proprie attenzioni sui cittadini italiani.

LA FUGA DA PONZANO - Non solo. Lo scorso 26 marzo, otto profughi sono fuggiti dal centro di accoglienza allestito presso la parrocchia di Paderno di Ponzano. Forza Nuova esprime disappunto e preoccupazione: “La Prefettura aveva il compito di vigilare. Se questi individui dovessero delinquere, chi ne pagherà le conseguenze?”.

AIUTI AGLI ITALIANI ED ESPATRIO DEI CLANDESTINI - Una posizione chiara, quella di Visentin e di Forza Nuova, come le loro richieste a chi di dovere: aiuti nel sociale e rimpatrio dei clandestini presenti in Italia. La manifestazione di oggi non sarà un episodio isolato, spiegano: “Siamo pronti a scatenare una rivolta sociale partendo da Treviso arrivando poi in tutta Italia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, Zaia: «Zona gialla in Veneto non prima di maggio»

  • Attualità

    SuperEnalotto, nuova vincita nella Marca: 33mila euro per un "cinque"

  • Cronaca

    Fecero saltare trentatré bancomat, in due patteggiano la pena

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento