rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Centro / Vicolo Pescatori

Anarchici e No Vax, manifestazione congiunta per Sorroche

Il corteo sabato 25 marzo, alle ore 15, con partenza da Campo Santa Margherita a Venezia. Scoperte nuove scritte e manifesti per Alfredo Cospito in centro a Treviso, polizia e carabinieri aumentano i controlli

Anarchici e No Vax uniscono le forze: sabato 25 marzo sfileranno in corteo per le calli di Venezia per esprimere la loro solidarietà a Juan Antonio Sorroche Fernandez, l'anarchico spagnolo condannato in primo grado a 28 anni di carcere per l'attentato al K3, sede della Lega a Villorba.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", la manifestazione congiunta partirà da Campo Santa Margherita alle ore 15. Martedì 28 marzo ci sarà il processo d'appello all'anarchico spagnolo. L'allerta in città è molto alta, le forze dell'ordine sono pronte a potenziare i presidi in città per evitare nuove manifestazioni come quella dello scorso 11 giugno quando gli anarchici avevano bloccato il traffico sul Put. Nel frattempo Digos e carabinieri hanno trovato in centro a Treviso nuove scritte e manifesti a sostegno anche di Alfredo Cospito, l'anarchico condannato al 41bis, e contro la gestione della pandemia Covid e della guerra in Ucraina. "L'inaudito è diventato quotidiano" scrivono anarchici e No Vax nei manifesti che annunciano la manifestazione del 25 marzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anarchici e No Vax, manifestazione congiunta per Sorroche

TrevisoToday è in caricamento