Manifestazione rom e sinti, Forza Nuova: «Ma quale razzismo, loro allergici al rispetto delle regole»

Il movimento politico del leader Roberto Fiore sul corteo di sabato: «Ennesima pagliacciata contro il presunto odio e la presunta discriminazione etnica»

La manifestazione di sabato di rom e sinti non ha lasciato ovviamente indifferente il movimento politico di destra Forza Nuova.

«Ennesima pagliacciata»

Il responsabile provinciale Nicholas Fedato, non le manda a dire: «Sabato l'ennesima pagliacciata contro la presunta xenofobia, razzismo, l'odio e la discriminazione etnica con la benedizione e l'organizzazione dei soliti noti di sinistra. Siamo concordi con il sindaco Mario Conte quando dice che "sono sempre le solite quindici persone che cambiano il cartello" a seconda del tipo di manifestazione da fare. Questi sinti, questi rom, allergici al lavoro e al rispetto delle regole civili della convivenza, lamentano di essere perseguitati da un clima di odio e di intolleranza, ma ognuno raccoglie col tempo i frutti del proprio comportamento e del proprio modo di vivere. Se il sentimento nei loro confronti è l'insofferenza e il disagio, vuol dire che sono stati proprio loro a creare intorno a se stessi tanta diffidenza e malfidenza. Con la manifestazione di oggi cercheranno consenso e solidarietà, ma ho seri dubbi, davvero tanti, che il corteo centrerà questo obiettivo». I forzanovisti, con uno striscione, hanno invocato più diritti agli italiani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento