Cronaca Centro

Adunata 2017: il sindaco Manildo in sopralluogo ai cantieri alpini della città

A poche ore dall'inizio ufficiale dell'Adunata del Piave, il sindaco Giovanni Manildo ha voluto controllare di persona la situazione dei lavori pubblici appena terminati a Treviso

TREVISO Mancano davvero poche ore all'inizio dell'atteso raduno delle Penne Nere in centro a Treviso. A un giorno dall'alzabandiera di venerdì mattina sono stati davvero tanti i lavori pubblici ultimati nel corso di questa settimana. Interventi che, nella mattinata di giovedì, hanno spinto il sindaco di Treviso, Giovanni Manildo, a effettuare un sopralluogo nei cantieri dell'Aduanata Nazionale tra centro storico e quartieri, per un totale di circa 700mila euro di lavori regalati.

Gli interventi realizzati dalla Protezione civile (150 gli uomini destinati alle attività nei cantieri) sono stati dedicati alla pulizia delle mura cittadine, al rifacimento dei vialetti e alla sistemazione dei giochi ai giardini Mazzotti. Giochi nuovi anche alle scuole Primo Maggio, mentre i giardini delle Carducci potranno vantare un nuovissimo orto, oltre alla ridipintura dell'esterno e al rifacimento dei vialetti. Con il cappello alpino in testa, il primo cittadino si è fatto immortalare insieme ai volontari che hanno lavorato tantissimo per fare in modo che tutti i lavori programmati fossero completati prima dell'inizio dell'Adunata.

Qui invece potete trovare le foto dei sopralluoghi del sindaco e le immagini più belle della vigilia dell'Adunata alpina

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adunata 2017: il sindaco Manildo in sopralluogo ai cantieri alpini della città

TrevisoToday è in caricamento