menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Richia di perdere la mano nell'elica di un Piper: gliela riattaccano

Vittima una maestra vicentina in gita con una classe all'aviosuperficie di Ca' Rainati. Grazie ai medici ha però avuto salva la mano

SAN ZENONE DEGLI EZZELLINI Una gita con la classe delle elementari all'aviosuperficie Arca di San Zenone degli Ezzelini si è trasformata in tragedia dopo che una maestra vicentina di 45 anni si è avvicinata troppo all'elica di un Piper monomotore. 

Tutto è avvenuto in pochi secondi alle 15 di domenica, l'esibizione del piccolo biposto era appena terminata e lungo la pista in erba dove altri aerei erano stati parcheggiati, curiosi e studenti osservavano da vicino gli acrobati dell'aria. L´aeroplano, appena atterrato, stava ultimando la fase di rullaggio davanti ai bambini, tenuti a distanza, quando è avvenuto l'impensabile. La donna, forse pensando che tutte le operazioni fossero ultimate, si è avvicinata all'elica del monomotore senza essere vista dal pilota. Il colpo è stato violentissimo: una delle pale ha tranciato di netto la mano della maestra che ha riportato anche alcune ferite alla coscia, davanti agli occhi attoniti dei presenti. Immediati i soccorsi, prima portati dal personale della pista e del Suem di Crespano del Grappa e poi dall'elicottero del 118 di Treviso che l'ha trasportata in urgenza all'ospedale Ca' Foncello dove l'insegnate è stata subito sottoposta a un delicato intervento per salvare la mano. 

Intanto i carabinieri hanno iniziato a ricostruire l'incidente. In particolare i militari hanno cercato di accertare le eventuali responsabilità in termini di tutela della sicurezza da parte del personale di volo, ma ad oggi ancora non si capisce come la donna possa essere stata colpita dall'elica. In ogni caso, grazie all'equipe medica del nosocomio trevigiano, la donna ha potuto salvare la mano, riattaccata nella sua sede dopo un delicato intervento chirurgico. Non ancora fuori pericolo per la possibiltà di infezioni, la donna si trova ora comunque in discrete condizioni di salute e, se non ci saranno complicanze, potrà presto uscire dall'ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento