menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccia hashish nel boschetto degli Alpini, arrestato un 17enne

Operazione dei carabinieri nella tarda mattinata di mercoledì a Mansuè: il giovane, maggiorenne tra pochi mesi, è stato trovato con dieci ovuli mentre a casa nascondeva altri 80 grammi di droga

MANSUE' Operazione anti-droga dei carabinieri di Fontanelle nella tarda mattinata di mercoledì, poco dopo le 11, a Mansuè all'interno dell'area del "boschetto degli Alpini": un 17enne italiano, residente in zona e maggiorenne tra pochi mesi, è stato trovato con dieci ovuli di hashish, pronti per essere spacciati, mentre altri 80 grammi di droga sono stati trovati nell'abitazione in cui vive, con i genitori. La Procura per i minori, al termine degli adempimenti, ha disposto per il giovanissimo gli arresti domiciliari. E' ora al vaglio degli investigatori il reale giro di spaccio gestito dal ragazzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento