Cronaca

Trenitalia inizia i controlli sui treni della linea Conegliano-Belluno: problemi ai carrelli

Ritiro temporaneo dei nuovi convogli Swing a causa di un problema di sicurezza non trascurabile. La società assicura che il servizio sarà comunque garantito nei prossimi giorni

CONEGLIANO Erano stati acquistati dalla Regione solo poche settimane fa per migliorare il servizio di trasporto ferroviario, ma l'azienda polacca che li produce ha segnalato nelle scorse ore un difetto ai telai dei carrelli dei convogli "Swing", i treni regionali di ultima generazione. A titolo cautelativo, quindi, la Regione Veneto ha pensato di procedere alle necessarie verifiche, ritirando temporaneamente i convogli dalla circolazione, affichè il gestore del servizio ferroviario regionale possa effettuare il monitoraggio e gli eventuali interventi di riparazione.

A darne notizia è l’assessore regionale ai Trasporti che, non appena appreso della necessità di verificare i treni Swing, ha chiesto e ottenuto da Trenitalia che i controlli avvengano progressivamente, senza intralciare il servizio, e che la verifica sui tre convogli attualmente in circolazione in Veneto avvenga al termine dei controlli effettuati nella altre regioni. La linea su cui i nuovi treni circolano è la Conegliano-Belluno, rotta frequentata da numerosi studenti e pendolari. Proprio per questo motivo, l'assessore ha voluto controllare i mezzi per evitare gravi problemi di sicurezza. Nonostante il ritiro temporaneo di questi convogli, il servizio sulla linea veneta sarà comunque garantito con altra tipologia di convogli e l’utenza non subirà alcun disagio nel corso delle prossime settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trenitalia inizia i controlli sui treni della linea Conegliano-Belluno: problemi ai carrelli

TrevisoToday è in caricamento