rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Centro

Progetto Bici-Sicure a Treviso: domenica in piazza si potrà marcare la propria due ruote

Domenica 2 aprile in Piazza dei Signori i trevigiani potranno farsi punzonare il telaio della propria bicicletta in modo da poterla rintracciare in caso di un eventuale furto

TREVISO "Bici-sicure" è questo il nome del progetto che potrebbe far felici tantissimi trevigiani amanti della bicicletta. Per combattere il rischio di furti infatti, la ditta Soge System è arrivata in città nella giornata di domenica 2 aprile per offrire ai cittadini un importante servizio.

Chiunque fosse interessato potrà recarsi nella centralissima Piazza dei Signori per far marcare la propria due ruote. Si tratta di un procedimento che prevede la punzonatura, sul telaio della bicicletta, del codice fiscale del proprietario a cui sarà rilasciata una tessera personale con i dati del mezzo. La Polizia Locale conserverà i dati ottenuti in un apposito database utile a identificare le biciclette rubate e potrà così restituirle con più facilità al legittimo proprietario. Gli interessati dovranno arrivare in piazza, ai piedi della Loggia, muniti della propria due ruote e di una tessera sanitaria valida. Il servizio di marcatura e registrazione è completamente gratuito e si potrà fare fino alle ore 14.30. La marchiatura è fatta con un sistema capace di resistere alla forzatura dei malintenzionati ma soprattutto sarà ben visibile. Un ottimo deterrente per impedire ai ladri di impossessarsi del vostro mezzo di trasporto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto Bici-Sicure a Treviso: domenica in piazza si potrà marcare la propria due ruote

TrevisoToday è in caricamento