rotate-mobile
Cronaca Mareno di Piave

Violenta e picchia l'ex moglie: 53enne condannato

L'uomo di Mareno di Piave ha ricevuto giovedì 17 novembre una pena di 3 anni e 10 mesi per maltrattamenti e violenza sessuale. Dovrà inoltre pagare alla vittima una provvisionale di 10mila euro

L'avrebbe picchiata per strapparle, a separazione già avviata, migliori condizioni in merito all'assegno di mantenimento e alla gestione dei figli. E l'avrebbe costretta a subire ripetutamente le sue attenzioni di natura sessuale.

Giovedì 17 novembre i giudici del Tribunale di Treviso in composizione collegiale (Francesco Sartorio, Leonardo Bianco e Cristian Vettoruzzo) hanno condannato un 53enne di Mareno di Piave - in primo grado - a 3 anni e 10 mesi, oltre che al pagamento di una provvisionale in favore della parte offesa (costituitasi coime parte civile e assistita dall'avvocato Remo Lot) pari a 10 mile euro. Il risarcimento del danno invece dovrà essere stabilito nel corso di un procedimento civile. Il pubblico ministero Barbara Sabbatini aveva chiesto una pena di 5 anni di reclusione. Secondo le indagini condotte dalla Procura di Treviso il matrimonio tra i due sarebbe arrivato al capolinea proprio per l'atteggiamento dell'uomo, che spesso si lasciava andare ad autentiche sfuriate. Durante alcune di queste avrebbe gettato in faccia alla coniuge del té bollente, in un altra l'avrebbe afferrata per le mani, torcendole le dita. Arrivati alla separazione avrebbe cercato di strappare delle condizioni maggiormente favorevoli economicamente e sulla gestione dei figli aggredendola con calci e pugni.

Poi la violenza sessuale: durante uno screzio avrebbe costretto sotto minaccia e con la violenza la ex moglie a seguirlo in quella che era stata la loro camera da letto e lì, dopo aver cercato di trattenerla accanto a sè, l'avrebbe toccata nelle parti intime. L'avrebbe afferrata per i polsi, spinta contro una parete e costretta a mettere una mano sugli organi genitali, prima di scendere in salotto, buttarla sul divano e tentare di consumare un rapporto sessuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta e picchia l'ex moglie: 53enne condannato

TrevisoToday è in caricamento