rotate-mobile
Cronaca Mareno di Piave / Via Galileo Galilei

Rogo alla "Torneria Veneta" di Ramera, vigili del fuoco al lavoro per tutta la notte

L'incendio è divampato all'interno di un capannone dello stabilimento di via Galileo Galilei a Mareno di Piave. L'allarme è scattato alle 3 della scorsa notte e ha portato ad intervenire squadre dei distaccamenti di Conegliano, Vittorio Veneto, Montebelluna e Treviso

Devastante incendio nella notte alla "Torneria Veneta" di Ramera di Mareno di Piave, in via Galileo Galilei. L'allarme è scattato alle 3 della scorsa notte e ha portato ad intervenire diverse squadre dei vigili del fuoco di Conegliano, Vittorio Veneto, Montebelluna e Treviso (anche con un'autocisterna chilolitrica). Coinvolto gran parte di un capannone che conteneva soprattutto legname, andato incenerito dalla furia del fuoco. Le operazioni di smassamento del materiale incendiato proseguiranno per tutta la mattinata di oggi, venerdì 11 febbraio, per avere ragione di tutti i focolai. A lanciare l'allarme al 115 è stato un residente della zona. Le operazioni di spegnimento sono state coordinate anche dal comandante provinciale dei vigili del fuoco, Alberto Maiolo: fortunatamente il rogo è stato circoscritto, evitando si propagasse ai macchinari dell'azienda e alle vernici utilizzate per la lavorazione ed il trattamento del legno. Il capannone, a causa delle fiamme, è a rischio crollo: soprattutto il tetto è stato gravemente lesionato dalle fiamme. Per ora sono ignote le cause dell'incendio; si ipotizza potrebbe aver causato danni per svariate decine di migliaia di euro. I tecnici Arpav giunti a Ramera non avrebbero per ora rilevato gravi concentrazioni tossiche nell'aria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogo alla "Torneria Veneta" di Ramera, vigili del fuoco al lavoro per tutta la notte

TrevisoToday è in caricamento