Maria Rosaria Raciti è la nuova direttrice degli uffici postali trevigiani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Cambio ai vertici delle Poste in provincia di Treviso. E’ Maria Rosaria Raciti la nuova direttrice della Filiale di Poste Italiane, dalla quale dipendono gli uffici postali della provincia.

Raciti subentra a Maria Teresa Arillotta, in pensione da quest’anno. In Poste Italiane dal 1984, la nuova direttrice ha varie esperienze lavorative in Veneto e fuori regione: responsabile commerciale dal 2000 al 2005 a Bassano del Grappa, direttrice di Filiale a Alessandria dal 2006 al 2009, quindi direttrice della Filiale di Pordenone prima del nuovo incarico trevigiano.

La Filiale di Treviso è costituita da 185 uffici postali, distribuiti nei territori di 95 comuni; circa 40 di questi uffici postali sono stati completamente rinnovati. La presenza di Poste Italiane sul territorio è completata da 98 sportelli automatici Postamat che consentono di prelevare denaro contante, operare sul conto corrente ed effettuare pagamenti di bollette in qualsiasi momento della giornata.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento