rotate-mobile
Cronaca Paese

Marianna Cendron 18 anni di Paese scomparsa dal 27 febbraio

Marianna Cendron, 18 anni, è scomparsa da casa il 27 febbraio 2013. Prima di svanire nel nulla un inquietante messaggio su Facebook: "Un caro saluto a tutte le persone che conosco e non rivedrò più"

Ha lasciato la sua casa lo scorso 27 febbraio e da allora la famiglia non ha sue notizie.

Sono giornate di apprensione a Paese per la scomparsa di Marianna Cendron, 18 anni, soprattutto per un inquietante messaggio lasciato dalla giovane sulla propria pagina Facebook.

“Ciao a tutti, se non entrerò più su Facebook sarà perché non ho la possibilità di usare il computer. Un caro saluto a tutte le persone che conosco e non rivedrò più. Mi dispiace ma le cose si complicano per me”.

Secondo quanto riferito dai genitori, angosciati per la scomparsa della figlia, Marianna sta attraversando un momento di grande fragilità emotiva e nell'ultimo periodo è dimagrita molto. Perciò si pensa a un allontanamento volontario.

Marianna, statura media e capelli castani, ha da poco lasciato l'istituto alberghiero di Castelfranco Veneto e da poco lavoro in un ristorante a Salvarosa.

La ragazza, di origini di bulgare, vive con i genitori adottivi e il fratello minore e si è allontanata dopo il lavoro, alle 18.30, con una bicicletta da donna con un cestino sul manubrio.

Al momento della scomparsa indossava un giubbotto bianco, legging neri e un berretto di lana di colore lilla. Con sé dovrebbe avere i documenti e un cellulare nero di marca Samsung, che però risulta spento dal giorno della scomparsa.

I genitori hanno sporto denuncia ai carabinieri di Montebelluna, che hanno avviato le ricerche a tappeto, e si sono rivolti alla trasmissione televisiva "Chi l'ha visto?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marianna Cendron 18 anni di Paese scomparsa dal 27 febbraio

TrevisoToday è in caricamento